Rampage Chris Sharma bouldering in USA

Un diciottenne Chris Sharma vagabonda con il suo camper e una manciata di Amici per il West Americano, cercando problemi sempre piu' difficili di Bouldering. Non era ancora diventato il piu' celebre climber falesista mondiale che per piu' di dieci anni ha dominato la scena facendo la storia e salendo i primi 9b+ della storia... ma stava diventando sempre piu' forte e talentuoso. Questo film e' il contributo che ha dato alla storia americana del bouldering, stabilendo centinaia di first ascent...

Continua

27 Free Climbing Movies in Streaming 2020

27 Film completamente free dedicati all'Arrampicata qui di seguito [smartslider3...

Continua

100 free film di avventura montagna concessi da Banff mountain film festival

[smartslider3...

Continua

il nostro allievo Andrea Sodano in copertina su spit 17 climbing magazine

di Francesco Galasso   Andrea Sodano da poco ha compiuto i 20 anni, da qualche mese si e' trasferito in Olanda per Studio e continua a scalare pensando alla sua terra e ai suoi maestri. Da pochi anni ha iniziato a scalare e apprendere l'arte del climbing con me e con gli eventi di Direzione Verticale...ma si sta facendo avanti nel mondo del Climbing facendo sentire la sua voce. Spit climbing Magazine di questo bimestre (marzo/aprile 2020) ha in copertina ( e non solo!) proprio il...

Continua

Brad Gobright : una morte che colpisce il Climbing Americano

Di Francesco Galasso Brad Gobright una morte che colpisce il Climbing Americano Brad Gobright ci ha lasciati ieri 27 novembre 2019 durante la scalata del settimo tiro di El Sendero Luminoso, 31 anni con all'attivo un curriculum da scalatore tra i piu' interessanti del Nord America . Stella del Free Solo e dell'arrampicata americana era originario di Orange Country nello stato della California. El Portero Chico e' una localita' famosa per le sue falesie in Messico. Brad si...

Continua

Capri e L’alpinismo Classico

Le prime Vie (documentate) Alpinistiche del Meridione di Francesco Galasso  VIA CASTELLANO SUD. SPIGOLO SW (F. Castellano, F. Guerini, A. De Crescenzo 29 Agosto 1946 ) sviluppo 260m ( con attacco da terra) IV + Alla dimensione del viaggio si lega l'alpinismo classico, quello della cultura. L'alpinismo è storia perché infatti non si lega solo a una cronaca di salite, primati..superamenti di gradi di difficoltà[...]Ma é vera storia perché é narrazione di un'agire di uomini, con le...

Continua

Erri De Luca insieme sulle Rocce

[caption id="attachment_7942" align="aligncenter" width="900"] Erri si presta amichevolmente per una foto con la maglia di direzione verticale[/caption]       E' napoletano come me. E' uno scalatore . Mi sono innamorato del suo modo di scrivere e raccontare, con il libro "il contrario di uno"un titolo sulla solitudine e il suo contrario, quello che infatti puo' essere proprio una scalata: si e' soli salendo una parete ma legati a qualcuno che ti sostiene....

Continua

un Ricordo a Marco Ioele, Arrampicatore Libero

Mi e' sempre interessato sapere di piu' della storia "alpinistica" e arrampicatoria della mia regione. Marco lo conoscevo poco, i climbers sono una piccola comunita' in Campania e la storia di questa disciplina qui a sud e' molto ma molto frammentaria e tanto giovane, ancora praticamente da scrivere.  Ci sono tanti personaggi che hanno dato impulso e passione per lo sviluppo dell'arrampicata qui, Marco e' uno tra questi ed e' stato parte di questa piccola storia meritandosi il soprannome de'...

Continua

Le Foto di Walter Bonatti Donate al Club Alpino Italiano

le collezioni dell’Archivio Walter Bonatti acquisite dal  Club alpino italiano, attraverso il Museo Nazionale della Montagna di Torino . Francesco e Stefano Vicario, eredi Bonatti hanno voluto l’operazione,  consentirà agli oltre 250.000 pezzi tra testimonianze, cimeli e ricordi dell’archivio di diventare un patrimonio della collettività. circa 7000 foto di montagna in Archivio, databili dalla fine degli anni ’40 agli anni ’80 del secolo scorso. Attrezzature alpinistiche...

Continua

Un Nuovo Alpinismo Walter Bonatti Cervino 1965

Un Nuovo Alpinismo Walter Bonatti Cervino 1965 Walter Bonatti vince d'inverno la parete nord del Cervino, un momento che diventava leggenda mentre nel frattempo America e Russia esploravano la Luna, siamo nel 1965 e l'impresa del grande scalatore ed esploratore, fu capace di distogliere l'attenzione dei media e del grande pubblico. Ancora oggi la via resta irripetuta d'inverno, nonostante l'evoluzione tecnologica delle attrezzature. [gallery size="large" columns="2" ids="6364,6363"] Un...

Continua

Contatti

Indirizzo

Office: Via Rajola, 32 80053
Castellammare di Stabia (Napoli).

Indoor Climbing Wall: Via delle Sorgenti, 80051
Agerola (Napoli).

Operating Locations: Alps, Dolomites, Amalfi Coast. Italy

Telefono

+39 338 727 9878