Paretone Positano: una gigantesca fascia di roccia sulla citta’ verticale

di Francesco Galasso

Io e Cristiano (Bacci) ci siamo ritrovati! Tra una perturbazione novembrina e l’altra, abbiamo ricominciato il lavoro di restyling e di chiodatura/richiodatura di  Positano. Opera messa in stand-by solo per gli impegni personali piu’ importanti degli ultimi mesi, si e’ cominciato dai settori piu’ riparati dalla pioggia,  per assicurarci di portare quindi il lavoro avanti in ogni caso. Il Paretone, che qui descrivo e censisco ( relazioni e topos qui )ha la caratteristica di consentire l’arrampicata e i lavori in parete anche col brutto tempo e non scoraggiano le attivita’ anche con l’ inverno in arrivo .

la maglietta ufficiale del contest “Rock trip”di Positano del 2009

Nel 2007/08  iniziavo a scalare in altre falesie della costiera mentre l’anno successivo, grazie all’opera dei “Developers La Selva”, si inaugurava il progetto “Positano” (Leggi qui l’articolo di Adriano Trombetta) . In quella bella occasione, scalavo proprio al Paretone, insieme a climbers da tutta Italia, grazie al confronto con tante scuole di pensiero e di esperienze, forse da qui che inizia la mia storia “rampicante”, molto piu che in altre falesie della Costiera . Al lato pubblico la foto della maglietta Positano Rock ’09, il primo contest meridionale dell’arrampicata.

su anatema, 7a tiro di oltre 35 metri su canne. (c) PH Cristian Pfantzel

Adriano Trombetta in Chiodatura al Paretone negli anni ’00

Rimettere le mani e il martello dopo tanto tempo al Paretone di Positano e’ stata una bella emozione, chiodo da anni un po’ ovunque e anche qui a Positano ho lavorato tanto… ma qui ho tanti ricordi con tante belle anime dell’arrampicata. Con loro, qui mi sono formato come apritore e come climber, insieme a quelli che reputo i migliori che ci possano essere. Qui hanno creato delle poesie rocciose, gente come Adriano Trombetta, Cristiano Bacci, Gunter Gottardo, Marco Capone, Roberto Vigiani, Stefano Perrone tirando fuori dalla natura della roccia, come Michelangelo Buonarroti tirava fuori la figura dal blocco di marmo.  Uno su tutti, il piu’ attivo di tutti e forse tra quelli che maggiormente ama Positano insieme a Cristiano Bacci e’ il nostro indimenticato amico Adriano Trombetta qui ritratto a lato in una foto ormai d’epoca.

Con l’intervento che stiamo portando avanti, hanno preso forma nuovi tiri, sono stati allungati e sistemati altri, le basi delle vie ripulite e abbiamo iniziato tanti altri cantieri nei dintorni. Quindi..sosteneteci e incoraggiateci …che di lavoro ne abbiamo ancora tantissimo, e… se c’e’ qualcuno volenteroso con un buon livello di scalata che vuole apprendere l’arte chiodatoria, non esiti… e si faccia pure avanti, saremo ben felici di insegnare in cambio del lavoro volontario che presterete o del materiale che saprete donarci.

Un altro meraviglioso posto per scalare si aggiunge su www.direzioneverticale.it/mappe censito dettagliatamente con tante info utili. L’impaginazione e’ la piu’ fedele possibile, e’ interattiva, e’ scaricabile… puo’ essere portata ovunque sul vostro smartphone o stampata,  basta scaricare il documento PDF presente in cima ad ogni pagina delle falesie redatte, blocco grigio con indicato “download”.

Su questa pagina troverete questa falesia ma anche tutti gli altri lavori censiti e facilmente fruibili, grazie alle mappe interattive cliccabili. Di seguito la grafica con tutti i settori di Positano disponibili. Stiamo lavorando per rendere tutte le aree disponibili, troverete infatti il landmark verde per i settori e le aree gia’ fruibili, il landmark giallo per le sottomappe (muoversi cioe’ tra mappe e altre aree) quello invece che al momento e’ in lavorazione, apparira’ con un landmark di colore bianco.

Vi invitiamo tutti a un riscontro e a segnalate pure se ci fosse qualche errore alla mail tra i contatti o al pulsante della chat qui a fianco.

Buona Navigazione!

.

0

Contatti

Indirizzo

Office: Via Rajola, 32 80053
Castellammare di Stabia (Napoli).

Indoor Climbing Wall: Via delle Sorgenti, 80051
Agerola (Napoli).

Operating Locations: Alps, Dolomites, Amalfi Coast. Italy

Telefono

+39 338 727 9878